Agosto 24, 2022 0

YoMusic Settembre

Musica in streaming: tre album che non puoi non ascoltare

 

Le giornate lavorative possono essere molto lunghe se a farci compagnia non c’è la giusta colonna sonora. Ecco perché YoRoom ti consiglia tre album in uscita questo mese da ascoltare per allietare le tue interminabili giornate al computer.

 

 

Sono conosciuti principalmente in UK e in Nord Europa, ma il loro successo è arrivato anche qua in Italia quando molti anni fa uscì la hit “I Can Talk” caratterizzata da un sound indie-rock mischiato a della buona elettronica. I Two Door Cinema Club sono un trio inglese che negli anni si è fatto strada per posizionarsi tra le band più influenti nel panorama alternative europeo. Il quinto album esce proprio il 2 settembre ed è un ritorno un po’ alle origini, con una wave sicuramente più matura e contestualizzata al 2022. Keep On Smiling è stato anticipato dal singolo “Wonderful Life”, un inno alla bellezza e all’importanza della vita, sempre con il sorriso stampato in faccia. Il secondo singolo, “Lucky”, parla invece di un uomo molto fortunato a cui gli capitano cose altrettanto fortunate.

 

 

Lo abbiamo visto moltissime volte nella serie acclamata di Netflix, Stranger Things. Joe Keery, in arte Djo, non è solo un attore ma un artista poliedrico a 360 gradi. Il suo primo album, uscito qualche anno fa, aveva ottenuto fama mondiale e consensi dalla critica musicale. Ora è finalmente pronto a tornare il 16 settembre con il suo secondo lavoro in studio dal titolo Decide. Se con il primo disco le influenze dei Tame Impala, Arctic Monkeys e Pink Floyd erano ben salde e dichiarate, in questo nuovo progetto lo Steve Harrington versione musicale cerca di trovare la sua strada e ce la fa perfettamente: infatti il suo passo in avanti, maturo e ben udibile, è stato ritrovato nei due singoli che hanno anticipato il lavoro ovvero “Change” e “Gloom”. Non vediamo l’ora di riaverlo sulle scene, magari con qualche data nel nostro paese.

 

Dopo il quarto album Delta, i Mumford & Sons si sono presi una pausa per pensare al futuro della band. Durante la pandemia, uno dei componenti del gruppo ha dovuto lasciare il progetto in quanto troppo vicino ad idee dell’estrema destra americana e molto lontano, quindi, dal concept del gruppo. Poche settimane fa, invece, a fare notizia è stato il primo progetto solista del frontman, Marcus Mumford, in uscita il 16 settembre con Self-Titled. Il percorso dell’artista solista è quello intimo, quasi in acustico ma che non vuole abbandonare del tutto il sound tipico del gruppo inglese. Il primo singolo, “Cannibal”, ha avuto alla regia del suo videoclip nientemeno che Steven Spielberg.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Copyrights © FirstFloor srl - P.IVA 09307480963 - Privacy Policy
Powered by Piacca.com
X